Antropologia dei media e diritti umani

Articolo pubblicato in Dialoghi Mediterranei (ISSN 2384-9010) Era il 1914 l’anno in cui Marc Bloch andò in guerra, lasciando, insieme ai suoi amici, il bisbiglio dei corridoi dell’École Normale di Parigi per unirsi al fiume di umanità stipato nelle trincee. Sergente di fanteria, dopo quattro anni memorabili e tremendi, uscì col petto arricchito di cicatrici,Continua a leggere “Antropologia dei media e diritti umani”